ArteinBlues 2

SULLA VIA DEI CASTELLI
San Severino Marche Domenica 27 luglio h 17.30

Tour turistico gratuito alla scoperta di
Santuario di Santa Maria del Glorioso
Chiesa Madonna delle Vaccarecce
Castello di Isola
Chiesa di San Giorgio
Chiesa di San Clemente

Ritrovo per la partenza in bus gratuito ore 17.30
presso Piazzale San Domenico.
Prenotazione obbligatoria del tour entro il 24 luglio presso
IAT Pro Loco tel. 0733.638414 h 9-12.30/15.30-19 lunedì escluso
e-mail proloco.ssm@gmail.com
Punto Ristoro a Serralta
con tipicità del territorio a cura di Seven Hills
Il tour si conclude al Castello di Serralta con
il concerto di Big Daddy Wilson alle ore 21.30

Big Daddy Wilson
SAN SEVERINO MARCHE Castello di Serralta h 21.30 ingresso 13 €


Nato nel piccolo paese di Edenton nella Carolina del Nord da una famiglia molto povera, cresce in campagna lavorando nelle piantagioni di cotone e tabacco e cantando in chiesa. Lascia la scuola e si arruola nell’esercito degli Stati Uniti, tramite il quale arriva in Germania, dove si sposa e si stabilisce definitivamente. In Germania viene in contatto con la musica blues e ritrova la “parte di se” che ancora gli mancava. In poco tempo il timido ragazzo che scriveva poesie inizia a comporre melodie. Ora c’è Big Daddy Wilson, cantante che ha trovato la sua casa in Europa, come altri blues man americani: Louisiana Red, Champion Jack Dupree, Eddie Boyd, Luther Allison. Il suo debutto solista internazionale avviene con l’album Love Is The Key, dove ospita Eric Bibb, maestro del folk-blues, che ritrova nel quarto ed ultimo disco I’m Your Man. La sua bella voce calda, propriamente black, tratta in modo poetico temi personali e della storia afroamericana e la sua musica è radicata nel blues, nel folk, nel soul e nel gospel. Blues, roots e anima è la cifra stilistica di un cantautore che ama proporsi in studio e dal vivo in piccole formazioni con strumenti acustici, con un suono molto originale ed una grande presenza scenica.

Big Daddy Wilson voce/percussioni
Roberto Morbioli chitarra Paolo Legramandi basso