Big Daddy Wilson

27 Luglio 2014 – SAN SEVERINO MARCHE Castello di Serralta h 21.30
ArteinBlues 2 ingresso 13 €

Nato nel piccolo paese di Edenton nella Carolina del Nord da una famiglia molto povera, cresce in campagna lavorando nelle piantagioni di cotone e tabacco e cantando in chiesa. Lascia la scuola e si arruola nell’esercito degli Stati Uniti, tramite il quale arriva in Germania, dove si sposa e si stabilisce definitivamente. In Germania viene in contatto con la musica blues e ritrova la “parte di se” che ancora gli mancava. In poco tempo il timido ragazzo che scriveva poesie inizia a comporre melodie. Ora c’è Big Daddy Wilson, cantante che ha trovato la sua casa in Europa, come altri blues man americani: Louisiana Red, Champion Jack Dupree, Eddie Boyd, Luther Allison. Il suo debutto solista internazionale avviene con l’album Love Is The Key, dove ospita Eric Bibb, maestro del folk-blues, che ritrova nel quarto ed ultimo disco I’m Your Man. La sua bella voce calda, propriamente black, tratta in modo poetico temi personali e della storia afroamericana e la sua musica è radicata nel blues, nel folk, nel soul e nel gospel. Blues, roots e anima è la cifra stilistica di un cantautore che ama proporsi in studio e dal vivo in piccole formazioni con strumenti acustici, con un suono molto originale ed una grande presenza scenica.

Big Daddy Wilson voce/percussioni
Roberto Morbioli chitarra Paolo Legramandi basso