SUPERDOWNHOME

18 luglio
POLLENZA Piazza della Libertà h 21.30 ingresso libero
Il power-duo rivelazione della passata stagione. Ispirati da Seasick Steve, fanno un rural-blues torrido e dirompente: con voce, cigar-box, cassa e rullante innervano di folk e rock la tradizione downhome del Mississippi. Dal vivo suonano qualche cover ben scelta, ma soprattutto brani inediti tratti dai loro tre dischi con un sound originale e ritornelli che rimangono attaccati addosso. Protagonisti di festival prestigiosi, a Pistoia Blues in compagnia di Mark Lanegan e Supersonic Blues Machine feat. Billy F. Gibbons, hanno aperto per top-artist in tour in Italia come Fantastic Negrito, Robben Ford, Doyle Bramhall Jr e Larkin Poe. Nel loro album Twenty Four Days l’iconico Popa Chubby è comparso come guest, ora è il produttore del nuovissimo disco Get My Demons Straight, dove appare anche l’armonica del grande Charlie Musselwhite.
Henry Sauda voce/cigar box/diddley bow/lap steel
Beppe Facchetti cassa/rullante/low-boy/crash